Bando Archè Regione Lombardia

Contributi a fondo perduto per gli investimenti delle startup 

La Regione Lombardia sostiene le nuove realtà imprenditoriali nella definizione del proprio modello di business, nella ricerca di nuovi mercati e nello sviluppo di esperienze di co-innovazione in grado di rafforzarle, in particolar modo per rispondere agli effetti della crisi innescata dal Covid-19.

I beneficiari sono le start up con sede operativa attiva in Lombardia da un minimo di 12 mesi e fino ad un massimo di 48 mesi

I progetti, di importo compreso fra € 30.000 e € 150.000 possono riguardare:

  • la realizzazione di investimenti (materiali e immateriali) necessari alle fasi di prima operatività;
  • gli investimenti finalizzati a consolidare ed espandere l’attività.

L’agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto pari al 50% delle spese sostenute a partire dal 12/08/2020 per:

  • acquisto e leasing di impianti, macchinari, attrezzature;
  • adeguamento dell’impiantistica generale per l’installazione dei nuovi beni e interventi strutturali all’impianto di aerazione finalizzati al miglioramento della sicurezza sanitaria;
  • acquisto di software, licenze d’uso e servizi software di tipo cloud e saas e simili, brevetti e licenze d’uso sulla proprietà intellettuale;
  • servizi di Advisory e altri servizi di consulenza esterna specialistica;
  • spese per le certificazioni di qualità, il deposito dei marchi e la registrazione dei brevetti;
  • affitto di sedi e/o corrispettivi per l’utilizzo di spazi di lavoro per la durata del progetto;
  • acquisto di strumenti e macchinari per la sanificazione e disinfezione degli ambienti aziendali e sistemi di misura e controllo della temperatura corporea a distanza;

Presentazione domande dall’11 al 18 settembre 2020.

Contattaci per avere maggiori informazioni e realizzare gratuitamente un’analisi di prefattibilità del tuo progetto.