Nuovo bando internazionalizzazione della Regione Toscana

Contributi a fondo perduto per finanziare l’internazionalizzazione delle aziende

La Regione Toscana ha pubblicato il cronoprogramma degli incentivi regionali a favore delle imprese del territorio. All’interno di tale programmazione è prevista l’edizione 2018 del bando Internazionalizzazione.

L’opportunità sarà destinata a supportare, con contributi a fondo perduto, investimenti in progetti di internazionalizzazione di micro, piccole, medie aziende e liberi professionisti con sede legale o operativa sul territorio regionale.

Il bando 2018 prevederà due linee di azione:

  • “internazionalizzazione del sistema produttivo regionale: aiuti export MPMI manifatturiero”: destinato ad imprese operanti nell’industria e nei servizi;
  • “internazionalizzazione e promozione sui mercati esteri del sistema dell’offerta turistica delle MPMI”: destinato a aziende operanti nel turismo.

L’iniziativa finanziaerà le seguenti tipologie di investimenti:

  • partecipazione a fiere e saloni di rilevanza internazionale;
  • promozione mediante utilizzo di uffici o sale espositive all’estero;
  • servizi promozionali;
  • consulenze per il supporto specialistico all’internazionalizzazione;
  • consulenze per il supporto all’innovazione commerciale per la fattibilità di presidio su nuovi mercati.

I progetti potranno prevedere investimenti massimi pari a 150.000 euro per ciascuna azienda partecipante e saranno finanziati, a seconda della dimensione aziendale e delle linee attivate, con una percentuale di contributo a fondo perduto che potrà arrivare fino al 50% dell’investimento sostenuto.

Il testo completo del bando verrà pubblicato nel corso delle prossime settimane e la finestra di presentazione dei progetti aprirà a Marzo 2018.

Contattaci per avere maggiori informazioni e per realizzare gratuitamente un’analisi di prefattibilità del tuo progetto.

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio