Bando ISI INAIL

Contributi a fondo perduto per investimenti in salute e sicurezza nei luoghi di lavoro

L’INAIL ha definito le line di indirizzo per il bando annuale, che prevede contributi per le imprese che realizzano progetti per il miglioramento dei livelli salute e sicurezza sul lavoro.

L’agevolazione supporta, con contributi a fondo perduto pari al 65% delle spese, progetti finalizzati alla riduzione od eliminazione dei rischi in materia di salute e sicurezza ed all’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale.

Possono presentare domanda imprese di qualsiasi dimensione operanti in tutto il territorio nazionale.

Sono ammissibili, tra le altre, le spese relative a:

  • ristrutturazione o modifica degli ambienti di lavoro;
  • acquisto di macchine;
  • acquisto di dispositivi per lo svolgimento di attività in ambienti confinati e/o sospetti di inquinamento;
  • acquisto e installazione permanente di ancoraggi;
  • installazione, modifica o adeguamento di impianti elettrici, antincendio, di aspirazione e ventilazione;
  • sistemi per la riduzione della movimentazione manuale dei carichi;
  • adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale.

I progetti di importo massimo pari ad € 200.000,00 dovranno essere realizzati entro 12 mesi, con possibilità di proroga per ulteriori 6 mesi

La presentazione delle domande avviene in due step, con invio tramite click-day.

Compilazione delle domande dal 01/06/2021 al 15/07/2021.

Contattaci per avere maggiori informazioni e realizzare gratuitamente un’analisi di prefattibilità del tuo progetto.