Contratti per la logistica agroalimentare

Contributi per progetti di sviluppo della logistica per i settori agroalimentare, pesca e acquacoltura, silvicoltura, floricoltura e vivaismo

Il Ministro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali ha firmato il decreto che istituisce i Contratti per la logistica agroalimentare, a cui sono destinati 500 milioni di euro per sostenere gli investimenti delle imprese del settore. Un successivo decreto attuativo determinerà intensità e massimali del contributo, nonché tempi e modalità di presentazione della domanda.

Potranno beneficiare della misura, in forma singola o associata, le imprese, le società cooperative, i consorzi che operano nel settore agricolo e agroalimentare, le organizzazioni di produttori, le imprese commerciali e/o industriali e/o addette alla distribuzione.

Saranno finanziati progetti di investimento in beni materiali e immateriali per:

  • la realizzazione e l’efficientamento di strutture di stoccaggio, magazzinaggio e trasformazione,
  • la digitalizzazione dei processi di logistica,
  • la realizzazione di interventi infrastrutturali su aree produttive e snodi logistici e commerciali.

Contattaci per maggiori informazioni e per valutare insieme, senza impegno, la possibilità di presentare domanda in risposta all’iniziativa.