PARCO AGRISOLARE

Contributi per impianti fotovoltaici sui tetti di imprese agricole, zootecniche e agroalimentari

Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali (Mipaaf) ha approvato il bando da 1,5 miliardi di euro per incentivare l’installazione di impianti fotovoltaici sui tetti di edifici produttivi nei settori agricolo, zootecnico e agroindustriale.

Grazie ai fondi, stanziati nell’ambito del PNRR, le imprese potranno beneficiare di contributi a fondo perduto, che copriranno fino al 70% le spese per la realizzazione di nuovi impianti fotovoltaici.

I progetti devono prevedere l’installazione di impianti con potenza di picco minima pari a 6kWp e massima 500kWp.

Il bando prevede tra le spese ammissibili l’acquisto e l’installazione dei pannelli, inverter, software di gestione, sistemi di accumulo ed i costi di installazione e connessione alla rete.

Sono ammessi all’agevolazione anche altri costi per interventi collegati, come la rimozione e lo smaltimento dell’amianto (se presente), la realizzazione dell’isolamento termico dei tetti e/o di un sistema di aerazione.

E’ previsto un importo massimo di € 750.000 per progetto e, in caso di più progetti, un importo massimo di € 1.000.000 per beneficiario.

E’ attesa nelle prossime settimane la pubblicazione delle istruzioni e dei termini per presentare le domande di contributo.

I nostri esperti sono a tua disposizione per maggiori informazioni e per valutare insieme la possibilità di presentare domanda in risposta all’iniziativa.

Compila il form e lasciaci i tuoi recapiti, sarai contattato al più presto!