Progetti “faro” di economia circolare

Contributi a fondo perduto per la realizzazione o l’ammodernamento di impianti di riciclo

Il Ministero della Transizione Ecologica (MITE) ha pubblicato il bando finalizzato a sostenere la realizzazione di progetti “faro” che promuovano l’utilizzo di tecnologie e processi ad alto contenuto innovativo per la realizzazione di nuovi impianti di riciclo o l’ammodernamento di impianti esistenti.

Le imprese, di qualsiasi dimensione, potranno presentare domanda in forma singola o in aggregazione.

Il bando, finanziato con 600 milioni di euro di risorse derivanti dal PNRR, è composto da 4 diversi avvisi:

  • Linea d’intervento A: ammodernamento (anche con ampliamento di impianti esistenti) e realizzazione di nuovi impianti per il miglioramento della raccolta, della logistica e del riciclo dei rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche c.d. RAEE comprese pale di turbine eoliche e pannelli fotovoltaici;
  • Linea d’intervento B: ammodernamento (anche con ampliamento di impianti esistenti) e realizzazione di nuovi impianti per il miglioramento della raccolta, della logistica e del riciclo dei rifiuti in carta e cartone;
  • Linea d’intervento C: realizzazione di nuovi impianti per il riciclo dei rifiuti plastici (attraverso riciclo meccanico, chimico, “Plastic Hubs”), compresi i rifiuti di plastica in mare;
  • Linea d’intervento D: infrastrutturazione della raccolta delle frazioni di tessili pre-consumo e post consumo, ammodernamento dell’impiantistica e realizzazione di nuovi impianti di riciclo delle frazioni tessili in ottica sistemica cd. “Textile Hubs”.

I progetti selezionati beneficeranno di un contributo a fondo perduto, di intensità variabile in base alla dimensione di impresa e alla localizzazione dell’intervento, che può arrivare a coprire fino al 70% dei costi.

La scadenza per la presentazione delle domande è fissata al 12 Febbraio 2022.

Contattaci per maggiori informazioni e per valutare insieme, senza impegno, la possibilità di presentare domanda in risposta all’iniziativa.