Rinascimento Firenze – Bando Agroindustria

Contributi a fondo perduto e finanziamenti agevolati per il rilancio delle attività fiorentine

Fondazione CR Firenze e Banca intesa intendono promuovere progetti imprenditoriali di rilancio per far fronte alla crisi delle Micro e Piccole Imprese con unità locale nella Città Metropolitana di Firenze.

Con l’apertura del bando dedicato alle imprese del settore Agroindustria, si conclude l’iniziativa Rinascimento Firenze, nel cui ambito erano previsti 5 diversi bandi dedicati a specifici settori identificativi del territorio.

Possono beneficiare dell’agevolazione micro e piccole imprese, con almeno 5 dipendenti e codice Ateco compatibile con attività agroindustriale.

Il Bando finanzia progetti di importo minimo pari ad € 90.000 che prevedano un co-finanziamento da parte del beneficiario pari ad almeno € 10.000 attraverso l’apporto di mezzi propri.

I progetti, di durata massima pari a 18 mesi, dovranno perseguire entrambe le seguenti finalità:

  • il richiamo del personale dalla cassa integrazione, la stabilizzazione del personale e/o l’aumento dell’organico mediante nuove assunzioni,
  • nuove iniziative di business legate allo sviluppo o finalizzate ad arginare la contrazione dei ricavi causata dalla pandemia.

L’agevolazione consiste in contributo a fondo perduto di importo compreso tra € 20.000 ed € 100.000 oltre ad un finanziamento al tasso dello 0,4% annuo, di importo compreso tra € 60.000 ed € 500.000 e durata pari a 10 anni.

Le domande possono essere presentate entro il 17/10/2021, salvo deroghe.

Contattaci per maggiori informazioni.