SIMEST e PNRR: nuove misure a supporto delle PMI

Contributi per progetti di internazionalizzazione e transizione digitale ed ecologica

Grazie alle risorse del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), Simest supporta le imprese di micro, piccola e media dimensione, con finanziamenti agevolati e contributi a fondo perduto, per la realizzazione di progetti che riguardano:

  • la transizione digitale ed ecologica delle imprese che intendono rafforzare la propria presenza e competitività sui mercati esteri;
  • la partecipazione a fiere e mostre internazionali, anche virtuali;
  • la realizzazione di siti e-commerce, finalizzati alla commercializzazione in paesi esteri di propri beni o servizi prodotti in Italia o con marchio italiano.

Le linee di finanziamento prevedono massimali di progetto diversificati.

Il mix di agevolazioni copre fino al 100% dei costi. In particolare, è previsto un contributo a fondo perduto fino al:

  • 40% per le imprese con sede operativa, attiva da almeno 6 mesi, in una delle seguenti Regioni: Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia.
  • 25% per le imprese localizzate nelle altre Regioni.

L’apertura dello sportello è fissata al 28 Ottobre 2021.

Contattaci per maggiori informazioni e per effettuare gratuitamente un’analisi di prefattibilità dei tuoi progetti.