Skip to main content

Agevolazioni per le imprese danneggiate

Il Ministero delle Imprese e del Made in Italy (MIMIT) ha messo a disposizione della Regione Toscana € 50 milioni per rilanciare le attività imprenditoriali, salvaguardare i livelli occupazionali e sostenere i programmi di investimento e sviluppo nei Comuni colpiti dagli eventi alluvionali di ottobre-novembre 2023.

La domanda può essere presentata da imprese di qualsiasi dimensione, in forma singola o in aggregazione nella forma del contratto di rete, con sede nei comuni danneggiati.

I progetti devono avere una durata di 36 mesi, un importo minimo di € 1 milione e prevedere la realizzazione di:

  • Programmi di investimento produttivo e/o per la tutela ambientale, eventualmente completati da progetti di ricerca e sviluppo, di innovazione dell’organizzazione e/o dei processi, di formazione del personale;
  • Programmi occupazionali volti al mantenimento o all’incremento degli addetti dell’unità produttiva oggetto del programma di investimento.

L’agevolazione consiste in un mix di contributo a fondo perduto e finanziamento agevolato che può coprire fino al 75% delle spese ammissibili.

La presentazione delle domande dovrà avvenire dal 9 luglio 2024 al 30 ottobre 2024.

Contattaci compilando il form sottostante per maggiori informazioni.