Skip to main content

Contributi a fondo perduto per le imprese

La Regione Emilia Romagna ha stanziato € 5 milioni per supportare lo sviluppo, il consolidamento e l’insediamento nel territorio regionale di Start up innovative, attraverso il sostegno a piani di investimento lungo tutta la catena del valore, dalla “idea generation”, alla “accelerazione” fino allo “scale-up”.

La domanda può essere presentata da micro e piccole imprese iscritte nella Sezione speciale del Registro delle Imprese dedicata alle Start up innovative.

Il progetto deve avere un importo minimo di € 100 mila, concludersi entro il 31/10/2025 ed essere finalizzato alla realizzazione di piani imprenditoriali di investimento caratterizzati da un significativo contenuto tecnologico e/o innovativo, volti a:

  • lo sviluppo di prodotti, servizi o soluzioni generati da know-how, conoscenze e competenze tecniche, scientifiche e tecnologiche, nonché esperienze dei fondatori;
  • la valorizzazione economica di risultati derivanti da attività di ricerca e sviluppo e/o di trasferimento tecnologico realizzate nell’ambito di Università ed Enti di Ricerca pubblici e privati;
  • l’adozione e implementazione di modelli di business e/o di soluzioni tecniche, organizzative e/o produttive nuove rispetto al mercato di riferimento, per lo sviluppo e la commercializzazione di nuovi prodotti, servizi e/o l’implementazione di nuovi modelli di business.

L’agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto del 40% delle spese ammissibili, per un massimo di € 150 mila. La misura del contributo può essere incrementata al 50% qualora il progetto preveda l’assunzione a tempo pieno di almeno 1 persona con contratto a tempo indeterminato.
L’importo non coperto da contributo (co-finanziamento) dovrà essere assicurato mediante l’apporto di nuove risorse proprie (aumento di capitale sociale o finanziamento soci) e/o finanziamenti di terzi (finanziamenti bancari o strumenti partecipativi).

La presentazione delle domande dovrà avvenire entro l’11 settembre 2024.

Per maggiori informazioni e per valutare insieme, senza impegno, la possibilità di presentare domanda in risposta all’iniziativa, compila il form sottostante.